© 2017 Comitato NO Allargamento dell’Asse Autostrada-Tangenziale di Bologna

Amburgo – già European Green Capital 2011 – si arricchisce di spazi verdi dedicati alla popolazione, tra progetti di nuovi orti urbani e un importante intervento di riqualificazione che coinvolge i distretti di Schnelsen, Stellingen e Bahrenfeld. Le aree cittadine, infatti, sono attraversati dal tracciato dell’A7, autostrada a sei corsie – che raggiunge le otto in alcuni tratti – e che costituisce un elemento problematico nel paesaggio cittadino.

Il progetto coinvolgerà oltre quattro chilometri di lunghezza, suddivisi in tre diverse aree d’intervento: i tratti in questione saranno ricoperti – nei loro oltre 35 metri di estensione orizzontale – da manti verdi, aree alberate, aiuole atte a ospitare piccole piante e fiori colorati, ma anche serre e fattorie verticali per la coltivazione dei vegetali edibili.

Il progetto – che costerà alla città circa 800 milioni di dollari, quasi interamente finanziato dal Governo Federale – prevede anche l’inserimento di vari percorsi ciclabili, per offrire ai cittadini un’alternativa nei mezzi da trasporto da poter utilizzare, nonché l’occasione di portare avanti attività all’aria aperta in un’area della città in cui prima sarebbe stato impossibile.

Non solo. L’iniziativa – che prende il nome di “Ohne Dach ist Krach” – inserirà sulla copertura-giardino una serie di architetture ecosostenibili e di spazi adibiti al fotovoltaico; ma anche un nuovo ospedale cittadino e una scuola superiore, andando a presentarsi come un ulteriore “livello” dell’impostazione urbana, incentrato sulla cura dell’ambiente e sul miglioramento della qualità di vita degli abitanti.

Condividi nei social!

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.